Friends who follow my blog, thanks to move from here, you are becoming so many and I'm happy!
For those who do not understand my language, on the right side of this page there is the Google-translate button that will help you to 'translate' my blog from Italian to your language!!
Seeing is believing ...

Thanks, Caterina





BUON APPETITO!!!

Quanti siamo a tavola ?

domenica 11 ottobre 2009

SPAGHETTI AL SUGO DI PENNA

Il pesce che qui dalle mie parti chiamiamo "penna" è un piccolo pesce appartenenete alla famiglia degli squali, quindi come il pesce spada, per esempio... ha la pelle grigio chiaro, priva di squame, e il suo nome in altre parti d'Italia è generalmente "palombo"...
Si vende a tranci, i quali hanno diametro piuttosto piccolo in quanto il pesce non è di grandi dimensioni.
Le sue carni sono tenere e burrose, adatto alla cottura in sugo di pomodoro, in umido al forno o anche semplicemente infarinato e fritto
E' privo di spine, ma ha un'unica lisca cartilaginea centrale, e quindi per questo anche i bimbi possono facilmente mangiarlo.
La pelle NON si toglie prima della cottura, ma dopo.
Si capisce che è cotto proprio quando, staccandola delicatamente dal corpo con una forchetta, essa si stacca facilmente.

Per 4 persone:

250 gr di spaghetti
8 tranci piccoli di pesce “penna”
500 gr di pomodori pelati
1 spicchio di aglio
Un ciuffo di prezzemolo
Olio extravergine di oliva
Sale, pepe

Rosolare lo spicchio di aglio in 4 cucchiai di olio, aggiungere i pelati e lasciar cuocere per una decina di minuti a fuoco lento e col coperchio.
Aggiungere al sugo un pizzico di sale, schiacciare i pelati con la forchetta e se necessario aggiungere anche un filino di acqua.
Dopo una decina di minuti adagiare delicatamente i tranci di penna nel sughetto e lasciar cuocere ancora 15 minuti, sempre a fuoco lento e col coperchio.
Intanto cuocere gli spaghetti al dente, quando questi saranno pronti, scolarli e condirli col sughetto, cospargere il piatto di pepe e prezzemolo tritato e servire il pesce come seconda portata.


Nessun commento:

IL METEO NELLA MIA CITTA'

la mia musica

Click sul tasto centrale per PLAY/PAUSE. Click sulle frecce per scegliere i brani musicali. BUON ASCOLTO!! http://www.mixpod.com/login.php http://grooveshark.com/#!/playlist/Cockerina+Blog+List/87989990