Friends who follow my blog, thanks to move from here, you are becoming so many and I'm happy!
For those who do not understand my language, on the right side of this page there is the Google-translate button that will help you to 'translate' my blog from Italian to your language!!
Seeing is believing ...

Thanks, Caterina





BUON APPETITO!!!

Quanti siamo a tavola ?

martedì 19 gennaio 2010

TIMBALLO


"La past'o furne"

per 4 persone:

400 gr di pasta corta tipo rigatoni o penne rigate, ma grosse!!
1 litro di ragù di carne, oppure 1 litro di passata di pomodoro
una ventina di polpettine di carne
100 gr di mortadella o prosciutto cotto
2 uova sode
1 mozzarella o scamorza
formaggio grana o pecorino grattugiato

Prima di tutto dare una brevissima sbollentata alla pasta. Scolarla a metà cottura.
Intanto versare in una teglia da forno parte del ragù (o passata di pomodoro), la mortadella o il prosciutto cotto stracciati a mano, la mozzarella o la scamorza a fettine, le polpettine  preparate in precedenza con carne macinata mista manzo e maiale.
Versare la pasta ben sgocciolata nella teglia, mescolare con cura, aggiungere le uova sode a fette, ricoprire di salsa di pomodoro abbondante e cospargere completamente di formaggio grattugiato.
Cuocere in forno finchè la pasta non è cotta e non abbia assorbito tutta la salsa di pomodoro, all'incirca una mezz'ora, ma dipende anche dalla grossezza della pasta...
Passare sotto il grill per formare una bella crosta croccante.

Il timballo di pasta ha un procedimento lungo e laborioso, perchè prevede il ragù di carne che già di per sè porta via un bel pò di tempo...
Solitamente a Bari la tradizione vuole che il timballo si prepari quindi la domenica, giorno in cui la casalinga ha più tempo da dedicare alla cucina!!
Ho però molti ricordi di quando ero bambina e si andava tutti insieme a fare le scampagnate: all'ora di pranzo si tiravano fuori le teglie di timballo o di parmigiana, nei pratici contenitori di alluminio... sarà  stata la fame o l'aria di campagna, ma quanto erano buoni quei pranzi sull'erba!!
Ma essendo il timballo di pasta un piatto gustoso e ricco, validissimo come piatto unico, si può anche preparare in un giorno qualsiasi della settimana e gustarlo anche il giorno dopo, anzi ve lo consiglio perchè forse anche più saporito!!


Nessun commento:

IL METEO NELLA MIA CITTA'

la mia musica

Click sul tasto centrale per PLAY/PAUSE. Click sulle frecce per scegliere i brani musicali. BUON ASCOLTO!! http://www.mixpod.com/login.php http://grooveshark.com/#!/playlist/Cockerina+Blog+List/87989990