Friends who follow my blog, thanks to move from here, you are becoming so many and I'm happy!
For those who do not understand my language, on the right side of this page there is the Google-translate button that will help you to 'translate' my blog from Italian to your language!!
Seeing is believing ...

Thanks, Caterina





BUON APPETITO!!!

Quanti siamo a tavola ?

giovedì 12 novembre 2009

FOCACCIA DI PATATE

per 6 persone:

500 gr di farina 00
1 patata lessa
1 panetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di olio evo
2 cucchaini di sale fino
400 gr circa di acqua tiepida

per il condimento:
sale grosso
olio extravergine di oliva
rosmarino

Lessare la patata con la buccia, spellarla e passarla al passapatate, poi mescolarla alla farina e impastare insieme a tutti gli altri ingredienti.
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, e aggiungere questa acqua agli altri ingredienti poco per volta.
L'impasto deve risultare colloso, deve attaccarsi letteralmente alle dita, per cui risulterà  un pò faticoso staccarlo, conviene infarinare spesso la spianatoia e le mani.
Oppure, come faccio spesso in questi casi, impastare il tutto direttamente nel robot da cucina.
Ungere con olio di semi la leccarda del forno e stendervi l'impasto con le mani, anch'esse unte, finchè non copre tutto il fondo.

Attenzione! per la buona riuscita, l'olio di semi deve essere abbondante, quindi non limitatevi a "sporcare di olio" la teglia o la leccarda, l'impasto durante la lievitazione se lo assorbirà  quasi tutto e solo così la focaccia potrà  risultare alta, morbida e spugnosa...
Lasciar lievitare quindi direttamente nel forno spento per circa 2 ore. L'impasto raddoppierà  di volume.
Con la forchetta fare dei fori regolari sulla superficie, quindi condire la focaccia con sale grosso, rosmarino e un filino di olio evo.
Cuocere poggiando la leccarda sul fondo del forno preriscaldato a 250° per 30 min.



Si può mangiare la focaccia così com'è....


Oppure, appena intiepidita, tagliare la focaccia a pezzi e ciascun pezzo farcirlo con mortadella e fette sottili di provolone, o prosciutto cotto e fontina, o prosciutto crudo e mozzarella....


Generalmente io questa focaccia la lascio "bianca" perchè mi piace farcirla dopo...

Ma si può anche fare in versione "rossa" cioè:

Condire la focaccia con pezzi di pomodori pelati (che sprofonderanno nell'impasto), sale fino, origano e un filino di olio evo. Cuocere come sopra.

Oppure "con cipolle":

Lessare, scolare e mescolare i cipollotti tagliati fini fini all'impasto della focaccia di patate, far lievitare in forno con solo la lucina accesa e poi condire solo con sale, olio evo e rosmarino.
Cuocere in forno come sopra.
Viene fuori una focaccia bianca semplice semplice ma tanto profumata....

1 commento:

Gunther ha detto...

complimenti per la focaccia non è facile da fare

IL METEO NELLA MIA CITTA'

la mia musica

Click sul tasto centrale per PLAY/PAUSE. Click sulle frecce per scegliere i brani musicali. BUON ASCOLTO!! http://www.mixpod.com/login.php http://grooveshark.com/#!/playlist/Cockerina+Blog+List/87989990