Friends who follow my blog, thanks to move from here, you are becoming so many and I'm happy!
For those who do not understand my language, on the right side of this page there is the Google-translate button that will help you to 'translate' my blog from Italian to your language!!
Seeing is believing ...

Thanks, Caterina





BUON APPETITO!!!

Quanti siamo a tavola ?

martedì 2 novembre 2010

ROLLE' DI POLLO

per 4 persone:

1/2 petto di pollo, in una unica fetta
1 zucchina
1/2 cipolla
2 uova
formaggio grana
curry
latte
50 gr di prosciutto cotto
50 gr di scamorza affumicata
olio extravergine di oliva
1 bicchiere di vino bianco secco
aromi per arrosto
sale, pepe

Tagliare il petto di pollo in una unica fetta.
L'ideale sarebbe farlo fare dal macellaio, ma con un pò di pazienza ci si riesce...
Deve risultare una fetta di carne abbastanza grande e sottile. La cosa più importante è che sia intera, da potere arrotolare!
In una pentola a parte, rosolare la cipolla tritata, in poco olio extravergine di oliva.
Aggiungere la zucchina affettata sottilmente e lasciar cuocere 10 minuti, finchè la zucchina non si appassisce.
Aggiustare di sale e pepe, e lasciar raffreddare.
Battere le uova in una ciotola, aggiungere grana grattugiato, un filo di latte, un pizzico di sale e di curry.
Versare le uova in una padella con un filo di olio extravergine e cuocere la frittata da ambo le parti.
Battere leggermente la fetta di pollo, e adagiarvi sopra la frittata.
Aggiungere uno strato di zucchina cotta, quindi ricoprire con la scamorza affettata sottile, e fette di prosciutto cotto.
Arrotolare ben stretta la fetta di pollo, e legare il rotolo ottenuto con spago da cucina, oppure fasciarlo con la rete da roastbeef. (Chiedete anche questa al vostro macellaio di fiducia, il mio me la regala quando gliela chiedo!!)
Scaldare 3 cucchiai di olio extravergine di oliva nella pentola a pressione, adagiarvi il rotolo di pollo e far rosolare a fuoco vivace da tutte le parti. Si deve formare la crosticina.
Bagnare col vino bianco, lasciar sfumare.
Aggiungere sale, pepe e un pizzico di aromi per arrosti.
Io li trovo al supermercato già tritati e mescolati in una boccetta, ma volendoli usare sfusi, si tratta di timo, maggiorana, rosmarino...
Bagnare con un mestolo di acqua calda.
Chiudere il coperchio della pentola, e mandare a pressione.
Cuocere il rotolo per 40 minuti, dal fischio.
Quando è cotto, tagliare a fette il rollè e servire bagnando col fondo di cottura.
Ricordarsi sempre di lasciar sfiatare la valvola della pentola a pressione, prima di aprire il coperchio!!!


Io ho farcito il rotolo di pollo con le zucchine, ma in alternativa, si possono usare anche gli spinaci, lessi e passati in padella con poco burro.
Aggiungere comunque sempre un pò di verdura cotta nel ripieno, per rendere più umido il rollè.

3 commenti:

Caterina ha detto...

Ho fatto la ricetta ieri ed è venuta bene! Forse avrei dovuto aspettare un po' di più a tagliarlo, ma era buonissimo! Ma perchè non partecipi al concorso quello della amadori? Secondo me hai buone probabilità! Si è iscritta mia sorella (che invece ha pochissime probabilità :-) ), credo finisca stasera, comunque trovi tutto sul sito www.cuorleggeri.it.

Anonimo ha detto...

Ciao! non ho la pentola a pressione... ricetta alternativa in padella?? grazie in anticipo!! ;)

cockerina ha detto...

ciao "Anonimo"!! prima di tutto grazie di avere commentato, di solito questo blog è deserto... eppure le mie ricette sono gustosissime, giuro! ahahah!
dunque, se non hai la pentola a pressione, puoi usare tranquillamente una pentola normale, purchè sia alta tanto che il rollè sia completamente dentro la pentola e si possa chiudere agevolmente il coperchio.. naturalmente i tempi di cottura saranno più lunghi, calcola almeno una buona mezz'ora in più e ogni tanto rigira delicatamente il rollè, in modo che si possa cuocere da tutti i lati, bagnandolo col sugo di cottura.
una seconda alternativa sarebbe di cuocerlo in forno, a calore moderato (circa 200° per un'ora) e con le stesse modalità che ho appena scritto... ma penso che venga un pò più secco, in quanto le carni del pollo sono notoriamente meno sugose del manzo.
fammi sapere se lo fai.. e se ti è piaciuto!!!
grazie, baci
Caterina

IL METEO NELLA MIA CITTA'

la mia musica

Click sul tasto centrale per PLAY/PAUSE. Click sulle frecce per scegliere i brani musicali. BUON ASCOLTO!! http://www.mixpod.com/login.php http://grooveshark.com/#!/playlist/Cockerina+Blog+List/87989990