Friends who follow my blog, thanks to move from here, you are becoming so many and I'm happy!
For those who do not understand my language, on the right side of this page there is the Google-translate button that will help you to 'translate' my blog from Italian to your language!!
Seeing is believing ...

Thanks, Caterina





BUON APPETITO!!!

Quanti siamo a tavola ?

giovedì 2 agosto 2012

CIPOLLINE IN AGRODOLCE


500 gr cipolline borettane
1 cucchiaio di miele
50 gr aceto balsamico di Modena
1/2 bicchiere d'acqua
3 foglie di alloro
3 chiodi di garofano
4/5 bacche di pepe nero
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

una presa di sale

Spellare le cipolline e lavarle in acqua fredda.
Sistemarle in un tegame sufficientemente largo da accoglierle in un unico strato, e rosolarle a fuoco vivace in olio extravergine di oliva, rigirandole spesso, e delicatamente, per non farle bruciacchiare.

Regolare di sale, aggiungere il miele, e far caramellare per due minuti.
Aggiungere l'aceto balsamico e fare cuocere altri due minuti a fuoco vivace.
Aggiungere l'alloro, il pepe in grani, e i chiodi di garofano, e ricoprire con l'acqua.
Cuocere col coperchio per circa 30 minuti.
Se trascorso tale tempo la salsa risultasse ancora troppo liquida, lasciare restringere senza coperchio.

Oppure, se le cipolline sono cotte, togliere dal tegame e lasciare restringere il sughetto.
Sono ottime come contorno ad arrosti di maiale, o di agnello.




ATTENZIONE! 

Queste cipolline non si possono conservare a lungo, in vaso di vetro. Vanno consumate entro pochi giorni!

Ringrazio la mia amica Flora per avermi passato la ricetta.


Nessun commento:

IL METEO NELLA MIA CITTA'

la mia musica

Click sul tasto centrale per PLAY/PAUSE. Click sulle frecce per scegliere i brani musicali. BUON ASCOLTO!! http://www.mixpod.com/login.php http://grooveshark.com/#!/playlist/Cockerina+Blog+List/87989990